Seleziona una pagina

Il Ravenna affronta il Chievo per la seconda giornata di ritorno, cercando continuità di risultati dopo l’ultima vittoria casalinga contro la Lazio. Nella sfida d’andata le due compagini hanno pareggiato per 1 – 1 dopo una contesa molto combattuta.

PRIMO TEMPO: Classica fase di studio all’inizio della sfida, con tanta lotta a centrocampo. Al 10′ il Chievo crea la prima occasione. Inserimento di Peretti, che mette in mezzo per Dallagiacoma, che conclude di prima, non trovando per questione di centimetri la porta.
Al 19′ vantaggio Ravenna. Palla messa in mezzo per Cimatti che di prima intenzione scaglia un tiro violento. deviato da Olivieri con un grande intervento. Sulla ribattuta però è sfortunata Pecchini, che si vede carambolare il pallone e lo spedisce in fondo al sacco. Autogol.
La reazione del Chievo è affidata, al 32′, a un destro di Distefano, che però è troppo centrale e para Copetti.
Molto propositivo il Chievo, senza però impensierire il Ravenna.

SECONDO TEMPO: Al 52′ si fa vedere in avanti il Chievo, con una palla in profondità per Peretti, che però conclude alto. Al 56’ palla per Gelmetti, che però da pochi passi non riesce a metterla dentro.
Raddoppio Ravenna: Nel momento di massima pressione ospite, al 79′ arriva il raddoppio delle giallorosse. Palla in profondità per Marengoni, che sola davanti a Olivieri riesce a metterla in rete. 2 – 0, partita quasi in ghiaccio.
Il Chievo subisce dal punto di vista mentale il goal e faticano a reagire. All’89’ ci prova ancora Elmetti, servita bene in profondità da Dallagiacoma, ma la nuova entrata viene fermata dall’uscita di Copetti. Al 92′ il Chievo crea ancora un’altra opportunità. Palla messa in mezzo da Salaorni, che viene deviata di petto da Dallagiacoma, ma ancora una volta Copetti si supera, deviando in angolo.

Sostanza solidità e cinismo permettono al Ravenna di vincere sul Chievo per 2-0. Domenica prossima le leonesse saranno di scena a Vicenza, recupero della 9’ giornata del girone di Andata.

Ravenna Women: Copetti; Capucci, Giovagnoli, Greppi, Crespi; Morucci, Barbaresi, Picchi, Filippi (80′ Burbassi); Cimatti (66′ Benedetti), Merengoni.

Chievo Women: Olivieri; Pecchini, Zanoletti, Tunoaia, Mascanzoni (88′ Salaorni); Tardini (80′ Martani), Boni, Prost; Peretti, Dallagiacoma, Distefano (55′ Gelmetti).

Marcatori: 19′ Pecchini (Autogol); 77′ Merengoni (R)

Ammoniti: 22′ Distefano (C); 42′ Morucci (R); 73′ Gelmetti (C).

Photocredit: Riccardo Coatti