Seleziona una pagina

Vittoria in trasferta per il Ravenna che con un goal per tempo espugna Cittadella.

Marangoni nel primo tempo e Picchi nel secondo tempo permettono al Ravenna di vincere in quel di Cittadella e rifarsi della sconfitta casalinga dell’andata.

Out Crespi, Raggi e Filippi, il Ravenna parte con Costa terzino sinistro e Marengoni che torna titolare del tridente d’attacco. Dominio giallorosso nel primo tempo con il vantaggio di Marengoni dopo aver sprecato alcune occasioni: una clamorosa di Cimatti dopo la conclusione a rete che sembrava destinata in goal trova il difensore granata libero sulla linea.

Secondo tempo che vede il Cittadella alzare il baricentro e il Ravenna che prova a ripartire in contropiede. Il cambio di passo delle granata trova il goal con Zorzan che ribatte su deviazione di Copetti.
Il Cittadella sembra cambiare l’inerzia della gara senza però impensierire le giallorosse, che al 20’ provano con Cimatti a sorprendere il portiere ospite ma riesce a deviare sul palo un’ottima girata.

Nel momento di stallo generale su uno schema di punizione, Picchi trova la zampata vincente che chiude definitivamente il match portando il Ravenna Women al successo fuori casa.

Domenica alle ore 15 ultima gara in casa contro il Pomigliano a Castiglione di Ravenna.

Cittadella – Ravenna: 1-2


Tombolo V.S. Andrea Principale

Reti: 35’ pt Marengoni (R), 6’ st Zorzan (C), 31’ st Picchi (R)

RAVENNA WOMEN F.C.

Greppi, Picchi, Barbaresi, Cimatti (30’ st Burbassi), Capucci, Copetti, Morucci, Giovagnoli, Costa, Marengoni, Benedetti
A disposizione: Crespi, Ligi, Filippi, Jaszczyszyn, Melis, Raggi, Nicola

All. Recenti

S.S.D. CITTADELLA WOMEN

Toniolo, Casarotto, Peruzzo, Masu, Novelli (1’ st Meneghetti), Pizzolato (36’ st Scarpelli), Ponte (19’ st Zanni), Zorzan (1’ st Cacciamali), Saggion, Pederzani, Ripamonti

A disposizione: Begal, Baldo, Novelli, Luise, Meggiolaro
All. Nicoli

Arbitro: De Angeli (Sez. Milano)

Assistenti: Ercolani (Sez. Milano) – Nicolò (Sez. Milano)
Ammonite: Saggion (C), Greppi (R), Benedetti (R), Capucci (R)

Photocredit: Riccardo Coatti