Seleziona una pagina
Un Ravenna Women giovane ed intraprendente torna dalla difficile trasferta in Sardegna con un punto.

Il team ravennate conclude la trasferta di Torres con un’età media al di sotto dei 20 anni: una scelta societaria ben precisa per una squadra ancora più giovane della passata stagione che oltre al rischio annesso all’età cerca di far accumulare alle atlete preziosa esperienza e minuti in un torneo molto competitivo.

La partita tra i due team è stata molto combattuta. 0ccasioni giallorosse non sfruttate, che si limitano ad un palo della solita Cimatti nel pt. Un secondo tempo che vede le due formazioni non impensierire il proprio avversario.

Sassari Torres – Ravenna: 0 – 0

Campo Comunale Basilio Canu – Sassari

RAVENNA WOMEN F.C.
Serafino, Greppi (12’ st Giovagnoli), Barbaresi, Cimatti (20’ st Poli), Boldrini, Ligi, Capucci, Distefano, Morucci, Raggi, Benedetti

A disposizione: Tanzini, Giacchetto, Vicenzi
All. Massimo Ricci

A.S.D. F.C. SASSARI TORRES FEMMINILE
Fabiano, Congia V., Accornero, Iannazzo (18’ st Scarpelli), Faria Gomes, Bassano (29’ st Spaan), Ladu, Peare, Leendertse (29’ st Bertone), Pederzani, Weithofer

A disposizione: Lombardo, Blasoni, Peddio, Congia A., Airola, Ubaldi
All. Marino Geppino

Ammonite: Iannazzo (S), Faria Gomes (S), Peare (S), Raggi (R)